Istituto Don Baldo Roma
Istituto Don Baldo Roma

AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE
ANNO SCOLASTICO 2020-2021

8 Settembre 2020 - Corso Rete DonBaldo

Vulnerabilità - Una condizione umana fondamentale

10 Settembre 2020 - Corso Rete DonBaldo

11 Settembre 2020 - I diritti, i doveri - Come costruire il rapporto con la comunità

15 Settembre 2020 - Corso Rete DonBaldo

6 Ottobre 2020 - Le competenze di cittadinanza.

8 Ottobre 2020 - Corso Rete DonBaldo

12 Ottobre 2020 - Il concetto di giustizia spiegato ai bambini e ai ragazzi (Justice for children)

20 Ottobre 2020 - Conclusioni e sviluppi futuri

 

Formazione docenti
Il Clima della classe post - Covid-19. Nuovi spunti per l'educazione civica e alla cittadinanza.

TITOLO DEL MODULO OBIETTIVI E CONTENUTI RELATORE DATA & ORARI

1. Nuovi spunti per l’educazione civica e alla cittadinanza

Introduzione al corso e presentazioni

Raccolta delle aspettative e obiettivi: individuazione dei bisogni (anche in base al questionario compilato prima dell’inizio del corso) e esposizione degli obiettivi generali e della metodologia.

Obiettivi
. Obiettivo 1: definire e delimitare i concetti di educazione civica e di cittadinanza;
. Obiettivo 2: modelli e strategie didattiche da utilizzare per promuovere competenze di cittadinanza.

Contenuti
- La vulnerabilità come primo punto di osservazione: l’esposizione al rischio come condizione sociale; l’esperienza del COVID come esempio di rischio; le risorse di cui abbiamo bisogno per fronteggiare il rischio;
- La distribuzione delle risorse (es: risorse sanitarie, posti letto, vaccini) come problema di giustizia: a chi darle, e con quale priorità? Chi decide sulla distribuzione? Qual è il ruolo dello Stato? Come ci comportiamo come membri di una comunità, di fronte al rischio? Cosa vuol dire solidarietà?
- Metodologie didattiche per parlare di vulnerabilità, comunità e risorse in classe.

Maria Cinque

e

Fabio Macioce

Martedì 8 Settembre

16.00 – 18.30

2. L’eredità della DAD: il clima di classe post-Covid

Obiettivi
. Obiettivo 1: Favorire la condivisione delle esperienze
. Obiettivo 2: fornire conoscenze e competenze per l’utilizzo di strumenti operativi e dispositivi didattici, grazie all’esperienza maturata con la DAD.

Presentazioni delle esperienze delle varie scuole (7 minuti per ogni scuola) su esperienze significative durante i mesi dell’emergenza Covid-19 Brainstorming: “Che cosa abbiamo imparato dall’esperienza Covid relativamente alla didattica?”

Contenuti
- Didattica online e didattica in presenza: differenze e analogie;
- Gestire la presenza mediale dei docenti, dei discenti, dei loro genitori;
- Favorire un uso critico, creativo ed etico degli strumenti multimediali e a un corretto uso di Internet;
- Valutazione dell’impatto familiare.

I docenti saranno invitati a identificare proposte di collaborazione/cooperazione a distanza (online) tra scuole in rete. Le proposte saranno presentate nell’ultimo incontro.

Maria Cinque

Giovedì 10 Settembre

16.00 – 18-30

3. La persona e la comunità:
diritti, doveri e bene comune
(art. 2 Cost)

Obiettivi

. Approfondire il tema del rapporto tra l’individuo e la comunità e, in maniera adeguata a ciascuna fascia d’età, individuare proposte su come ciascun cittadino contribuisce al bene comune secondo le proprie capacità.
. Secondo punto di osservazione: i diritti e i doveri. I diritti come conquista e come evoluzione: importanza della prospettiva storica e valorizzazione dell’aspetto evolutivo dei diritti; i diritti come “corpo vivo”, non come residuo del passato.

Contenuti
- I diritti come garanzia dell’eguaglianza: cosa significa essere uguali, cosa significa essere trattati in modo uguale; differenza tra eguaglianza formale e eguaglianza sostanziale. Esempi nell’esperienza dei bambini in età scolare.
- I diritti dell’individuo e i diritti della comunità: il problema del “sacrificio”, e del bilanciamento fra diritti. L’esperienza del COVID come esempio di compressione dei diritti individuali per la tutela della comunità e di soggetti più fragili.

- Proposte 1: come contribuire, nella nostra vita, al Bene Comune?
- Proposte 2: c’è anche uguaglianza di doveri?

Fabio Macioce

Venerdì 11 Settembre

16.00 – 18-30

4. Progettare la didattica in presenza e a distanza: metodi e strumenti

Obiettivo
. Fornire strumenti e competenze per la progettazione, la gestione del setting e della comunicazione, la strutturazione di esercitazioni.

Contenuti
- Le architetture didattiche;
- Le diverse fasi della progettazione didattica;
- Gestire il setting, reale e virtuale, e la comunicazione didattica;
- Creare esercitazioni in presenza e online (e-tivities): strumenti per mappe, sondaggi, valutazione formativa test, scrittura condivisa, lettura condivisa.

Maria Cinque

Martedì 15 Settembre

17.00 – 19-30

5. Le competenze di cittadinanza

Obiettivo
. Approfondire il significato e il valore della cittadinanza, e promuovere “competenze di cittadinanza”.

Contenuti
- Che cosa significa essere cittadini?
- I simboli della cittadinanza: la bandiera, l’inno nazionale … e poi? Analisi dei simboli e del loro significato.
- Il sentimento di appartenenza: perchè ci sentiamo uniti? Dalle olimpiadi ai mondiali, quali occasioni e luoghi fanno emergere il sentimento di appartenenza?
- Appartenenza e relazione: cittadinanza come luogo di relazioni e di identità. Come ci definiamo? Cosa mi rende italiano? Dove mi sento “a casa”? Appartenenza nazionale e appartenenze locali: l’importanza delle relazioni di prossimità e dei legami sociali.
- Cittadinanza e diritto: come si diventa italiani, per legge. I sistemi di attribuzione della cittadinanza, nel mondo, e loro significato.

Fabio Macioce

Martedì 6 Ottobre

17.00 – 19-30

6. Didattica esperienziale in presenza e a distanza

Obiettivo
. Conoscere e favorire forme di didattica attiva ed esperienziale, sia in presenza, sia online.

Contenuti
- Problem-based learning e project-based learning
- Flipped Classroom & Cooperative learning
- Dal Service-learning all’e-Service-learning

Maria Cinque

Giovedì 8 Ottobre

17.00 – 19-30

7. Il concetto di giustizia
spiegato ai bambini e ai ragazzi (Justice for children)

Obiettivo
. Approfondire il principio fondamentale della giustizia e, in maniera adeguata a ciascuna fascia d’età, individuare situazioni e contesti nei quali siamo di fronte a “problemi di giustizia”.

Contenuti
- La giustizia. Introduzione: un concetto molto discusso, e una questione fondamentale per tutti noi.
- Come sviluppare attività e progetti che possano aiutare gli alunni a riflettere sul tema della giustizia con un approccio non teoretico ma pratico: la giustizia come virtù, qualcosa da praticare e sviluppare nella vita.

Quattro esempi e contesti di giustizia:

- Contesto 1, la distribuzione: cosa mi spetta? Perchè mi spetta?
Cosa diamo a ciascuno?

- Contesto 2: lo scambio: cosa ti devo dare? Cosa mi devi dare tu? Quando uno scambio puШ definirsi giusto, e in base a quale criterio?

- Contesto 3: premi e punizioni: cosa mi merito? Cosa è un premio e cosa una punizione? PerchО, quando, e come punire?

- Contesto 4: La dimensione spirituale della giustizia: che uomo divento?

Esempi e proposte didattiche

Fabio Macioce

Lunedì 12 Ottobre

17.00 – 19-30

8. Conclusioni e sviluppi futuri

Feedback sul corso
Presentazione dei possibili percorsi di collaborazione/cooperazione “a distanza” (on-line) tra le scuole in rete e in chiave di verticalità curricolare.

Maria Cinque e Fabio Macioce

Martedì 20 Ottobre

17.00 – 19-30